DISTURBO D'ANSIA

L’ansia è un'esperienza umana universale caratterizzata da una sensazione vaga e persistente di apprensione per qualcosa di spiacevole che potrebbe accadere. E' una risposta a una minaccia generica, non ben conosciuta e/o caratterizzata dalla esistenza di un conflitto psichico, generato dalla presenza di forti emozioni o impulsi contrastanti.  Si distingue per uno stato di tensione, preoccupazione e di insicurezza.

Le persone incontrano spesso delle difficoltà nel riconoscere le proprie ansie. Si descrivono spesso come tesi, preoccupati, nervosi, agitati, o più genericamente stressati.
L’ansia, quindi, costituisce una importante risorsa, perché è una condizione fisiologica, efficace in molti momenti della vita per proteggerci dai rischi, mantenere lo stato di allerta e migliorare le prestazioni.
Quando l’attivazione del sistema di ansia è eccessiva, ingiustificata o sproporzionata rispetto alle situazioni, però, siamo di fronte ad un disturbo d’ansia, che può complicare notevolmente la vita di una persona e renderla incapace di affrontare anche le più comuni situazioni. Tali disturbi sono tra i più frequenti nella popolazione, creano grossa invalidazione e spesso non rispondono bene ai trattamenti farmacologici. Si rende necessario, pertanto, intervenire efficacemente su di essi con interventi psicoterapeutici, che hanno dimostrato alta efficacia in centinaia di studi scientifici.

Stampa Stampa | Mappa del sito
Physis Talenti - Psicologia • Psicoterapia • Logopedia - Via Ugo Ojetti 426, 00137 Roma; Tel. 06.49773657; Tel. 320.0507576; e-mail: info@consultoriophysis.it

Chiama

E-mail